Ganzo G722 |Chiudibile drop point | recensione e pareri

 

Cineserie a buon mercato spopolano le bancarelle

Devo essere onesto con voi, ho sempre pensato male delle cineserie e anche questa volta ho pensato male..

Ganzo G722, l’ho acquistato e provato per vedere se merita un posto in vetrina o se deve restare nella bancarella.

In questo articolo ti racconto

  • la mia esperienza con questo coltello chiudibile cinese
  • la motivazione tecnica che mi ha spinto all’acquisto
  • le prove che li ho fatto passare e
  • come ne è uscito

Ganzo 722 black frame lock

Ho letto tanto su questi coltelli e tanti amici ne parlano bene e.. ovviamente anche nel gruppo Ganzo owners group italia dove ci sono un bel gruppo di fans del Ganzo, bene:

mi son detto.. vediamo se è vero..

Alla fine per pochi euro puoi prenderne un buon coltello, c’è solo l’imbarazzo della scelta e non per forza devi prendere uno che sia scadente.

Te lo dico perché  ne ho scritto un articolo su coltelli economici da acquistare,  dove scrivo sulle 5 caratteristiche principali che deve avere un buon coltello a serramanico e come sceglierne uno per meno di 25 euro!

Ecco il link: Come scegliere un buon coltello chiudibile economico

Ahimè non ho incluso i Ganzo e me ne hanno dette tante.. anche in dialetto..

Questo Ganzo G722 sembrava avere le 5 caratteristiche descritte nel articolo ma io volevo toccare con mano e vedere se era vero.

C’è da dire che la dita Ganzo è ormai da 20 anni sul mercato e producono coltelli chiudibili, multitools ecc.. e li vendono a livello mondiale. Un po di fiduccia potevo concedere.

Cosa mi ha ispirato a comperare il Ganzo 722?

Come ho scritto nell’altro post i parametri da valutare sono stati 5, vediamoli

#1 La lama

Sorprendente, anche se non inusuale in un chiudibile, lo spessore della lama è di 3.8mm!, beh se era di ferro anche 4 mm non servirebbero a nulla ma invece, udite udite, è in Acciaio inox 440c (56-58 HRC), niente male…

Il 440c è un acciaio ormai economico perché superato da altri più ricercati e tecnologici, ma non per questo è un acciaio da scartare, infatti di coltelli blasonati in 440c ce ne sono migliaia. Una cosa pero va detta, il 440c è un buon acciaio ma il mercato è strapieno di acciai e ora è diventato “un acciaio in più” questo non toglie che sia un buon acciaio, resistente alla corrosione, robusto e particolarmente resistente alle scheggiature.

Il fatto che abbia la dicitura 440c ci “assicura” (tra virgolette) che è un acciaio buono, certo, potevano scrivere una cosa e metterci dentro un altra.. o poteva essere temperato nel modo sbagliato se i controlli di qualità fossero nulli.. Queste cose dalle foto catalogo non le puoi sapere.

Il coltello bisogna provarlo e usarlo in qualcosa che ti è familiare  per poter farne un confronto con quello che conosci già.

Ganzo 722 Drop point

3 punti a favore  sulla lama:

L’acciaio 440c della lama era convincente, lo spessore di 3.8mm anche (4mm nominale) e poi.. un bel profilo drop point che trovo molto piu utile o “utility” rispetto ad altri tipi di lama che offre la dita Ganzo con ad esempio lame tipo spear point o tanto..

#2 Il blocco lama

La gamma di chiudibili Ganzo ha quasi tutti i tipi di blocco lama esistenti  G-Lock (simil axis),  Liner Lock, Frame Lock,  Back Lock, Button Lock.

Ho scelto il Frame lock, cioè il blocco della lama avviene tramite il “telaio” (frame) del manico, lo considero uno dei più resistenti perché per piegarlo dovresti letteralmente piegare il telaio.

Ganzo-722-Frame-lock

#3 Il perno di rotazione

Il perno di rotazione è la prima cosa che controllo se ho il coltello in mano, verifico che sia ben saldo e che non abbia giochi e che non balli..

Ecco, acquistando su internet questo non si po fa.. ma il fatto che abbia una vite e che sia regolabile e completamente smontabile lo fa guadagnare un punto..

Infatti con una punta Torx  lo si può stringere e regolare a piacimento

Ganzo-722-perno

Attenzione pero che per smontarlo servono 2 misure di torx, le viti del telaio sono più piccole. Perché non lo so magari per risparmiare… scelta tecnica che non comprendo bene..

viti-torx-ganzo-g720

#4 Il manico

Il manico è particolare, quando lo impugni calza bene , la Mono-guancetta in G10 ha buon grip.

Ma, dal lato dove la guancetta è assente il clip da un po fastidio e dopo un po fa sudare la mano e diventa scivoloso.

D’altronde è cosi il coltello, col senno di poi avrei evitato la mono-guancetta, ma questo è un parere personale

#5 Apertura

L’apertura avviene tramite perno tipo “thumb stud” cioè a spinta col pollice. Comodo da aprire con una mano anche se bagnato. Sistema ultra-arci-collaudato, funziona bene e lo trovi anche nei Ganzo.


Passiamo quindi alle specifiche

Ganzo G722 specifiche tecniche

Ganzo-G722

| Lama drop point | Filo liscio | Dimensioni (chiuso) 124x40x18 mm |
| Lunghezza totale 213 mm | Lunghezza lama 89 mm | Lunghezza filo 84 mm |
| Spessore lama 3.8 mm | Acciaio 440c (56-58 HRC) | Bisellatura Full-flat |
| Blocco lama Frame lock | Peso 206 g | Manicatura G10 |  CLIP fisso |
| Porto Tip-up | Fabbricazione Cina | Codice G722-BK|

Orange lo trovi QUI  | Green lo trovi QUI Black lo trovi QUI |


Per provarlo ho fatto quello che faccio sempre con i miei coltelli, ci ho lavorato e l’ho usato per un bel po

Me lo sono portato dietro nei boschi.. per fare quello che può essere una normale routine,  tagliare qualche ramo e farne degli utensili o attrezzatura che serve allo scopo del campeggio o bushcraft-light, nello specifico ho fatto dei piccheti per la tenda.

Una delle attività che più stressano il coltello è quando il filo è sollecitato in torsione, perché tagliare dritto tagliano tutti ma mantenere il filo mentre lo si tenta di piegare  è un altra cosa..


Si dice dalle mie parti che quando comperi un coltello nuovo questo ti vuole mordere perche vuole il tuo sangue..

Tradotto dallo spagnolo il detto recita piu o meno cosi..

“Ogni coltello vuole il suo sangue”

oggitagliaconquesto-Ganzo-G722

Non è il primo e non sara l’ultimo taglietto che mi faccio.. 😀


Ti racconto un po del test,. ma poi approfondirò nel seguente post

Cosa ho notato

Per provarlo ho fatto dei picchetti per la tenda, li vedete in foto. Lavorando il legno ho notato che la lama è spessa e il bisello full flat aiuta parecchio a far queste lavorazioni.

Il filo è già buono dalla fabbrica, non l’ho affilato e devo dire che ho fatto a prova della carta ed è andata benissimo. Ho fatto i picchetti e poi riprovato con la carta. Il filo è rimasto intatto.. quindi l’acciaio tiene il filo e la durezza è gusta.

GANZO G722

l’impugnatura è un tasto dolente nel senso che ancora mi fa male, la guancetta in G10 fa il suo lavoro e impedisce che il coltello scivoli, poi ha un buon punto di appoggio per il pollice che è molto comodo, il problema lo trovi nel indice quando afferri il coltello con forza, l’ indice sfrega contro il frame e la rondella di ritenuta. Col uso si sente, dopo averci lavorato per 20 minuti avevo il dito rossiccio..

Certo non è adatto a fare chopping, perché tutto il peso sta dalla parte posteriore ma questo perché non è un survival ne un machete ne un bushcraft, ma se doveva rompersi o  scheggiare lo avrebbe fatto intagliando le tacche sul legno. Non l’ha fatto

Il frame lock tiene molto bene, non si è mosso per niente e non ha giochi, il fatto che quando afferri il coltello premi “automaticamente” sul blocco aiuta, in pratica stai gia tenendo il frame in modo che non si apra.

Per aprire e chiudere si fa un po fatica all’inizio, ci vuole un po di pratica fino a farsi l’abitudine poi il thumb stud diventa agevole e comodo

Il clip è comodo sia per la cintura che per la tasca, I coltello pero è pesante per essere un folder. Se lo porti in tasca con i pantaloni leggeri il peso lo senti e a questo punto meglio portato alla cintura

Queste sono le considerazione che ho notato nel utilizzo del coltello l’ho maneggiato, stressato, aperto, chiuso, spinto ecc, cose normali che farei in una giornata di campeggio.

Ganzo G722 bushcraft.gif


Prima di passare alle mie conclusioni finale, so che già stai pensando di acquistarne uno.. ecco, lo si può trovare online in italia e pagarlo un po caruccio e arriva in 2 giorni o su internet al estero e ci vogliono 3 settimane.. ma lo paghi la meta.. o meno..

Dove acquistare i Ganzo ?

In italia I prezzi si aggirano tra i 18 e i 25 euro mentre che al estero su Gearbest lo si trova a 10 – 15 euro, direi che c’è una grande differenza.

Gearbest è un sito di acquisti online dove comperi direttamente dalla Cina, devi registrarti e lo spediscono senza intermediari, unica pecca.. ci vogliono 20 giorni o piu di attesa finché ti arriva il pacco..

Altrimenti lo trovi sul territorio italiano, su Amazon o ebay, attenzione che su e-bay, il coltello deve “stare” sul territorio italiano, altrimenti compri a un intermediario che alla loro volta compera lui in Cina e ci vuole comunque 1 mese.

Io l’ho preso su ebay ad un venditore che lo aveva già qui, ho pagato 25 euro anziché 15 ma in 3 giorni era a casa, su Amazon il G722 non l’ho trovato e volevo quello perché ha il blocco frame lock..  ma ci sono tanti altri modelli

Due considerazioni in piu prima di acquistare il tuo ganzo


Prima di acquistare:

Puoi trovare diversi modelli di GANZO su Amazon QUI

Il mio consiglio se acquisti su Amazon è di usare Amazon Prime che tra le tante cose ha la spedizione gratuita e consegna in un giorno. Puoi provarlo GRATIS per 30 giorni. 

Se preferisci usare ebay, ci sono molti venditori e modelli, guarda QUI

Ricordati che se acquisti su ebay puoi avere GRATUITAMENTE un ritorno di denaro ed accumulare shopping point tramite CASHBACK

E non solo su Ebay, ci sono più di 200 negozi online e 20000 negozi su tutto il territorio italiano dove puoi avere dei vantaggi CASHBACK +INFO


 

Alcuni modelli  di Ganzo che trovo molto interessanti:

Ganzo G720

è il più conosciuto, in colore arancione è quello più venduto in questi ultimi mesi..

Ganzo-G720-440c-arancione-G10

| Lunghezza aperto 210mm | Lunghezza chiuso 120mm|

| Lunghezza lama 90mm  | Acciaio 440c |

| Manico G10| Peso 205g | Blocco G lock |

Orange  qui o qui  | Green qui o quiBlack  qui o qui |

(ho messo i link sia al estero che in italia)


Ganzo G7531 CF

Molto particolare con le guancette in fibra di carbonio pesa davvero poco.

Ganzo-G7531-440c-carbon-fiber

| Lunghezza aperto 210mm | Lunghezza chiuso 121mm|

| Lunghezza lama 89mm  | Acciaio 440c |

| Manico in carbon fiber| Peso 126g | Blocco G lock |

Ganzo G7531 Carbon Fiber  lo trovi qui

Lo stesso modello ma in G10 e diversi colori

Orange  qui o qui  | Green  qui o qui Black  qui o qui |


Ganzo G746 3-RB

GANZO-G746-3-RB

| Lunghezza aperto 200mm | Lunghezza chiuso 121mm|

| Lunghezza lama 83mm  | Acciaio 440c | Spessore lama 3mm |

| Manico in G10 | Peso 111g | Blocco G lock |

Ganzo G746-3-RB lo trovi QUI

Lo stesso modello, altri materiali:

| Legno QUI | Carbon fiber QUI | Orange  QUI  | Green QUI | Black  QUI o QUI |


Questo modello invece è una copia dal rinomato Benchmade.. che dire è una cosa che non mi piace di Ganzo.. e mi fa storcere il naso.. ma purtroppo il mercato è cosi.. date prima un occhiata qui..

Benchmade Rift

Benchmade-Rift Ganzo G710

Ganzo G G710

GANZO-G710

| Lunghezza aperto 193mm | Lunghezza chiuso 111mm|

| Lunghezza lama 82mm  | Acciaio 440c | Spessore lama 4mm |

| Manico in G10 | Peso 160g | Blocco G lock |

Lo trovi QUI e QUI


Come vedete ci sono tanti modelli, certo non ho inserito tutti per una questione di spazio, potete trovare tanti altri modelli disponibili QUI  su Amazon o altri ancora su Gearbest

Qui il sito ufficiale GANZO dove potete trovare anche video o test fatti ai coltelli ne vale la pena dare un occhiata, ( only english )

fireganzo

Conclusione

Ho comperato un coltello che vale 15 euro, l’ho usato come altri che ho che valgono 10 volte tanto e si è comportato molto bene.

Un punto negativo è il manico, ma c’è da dire che l’ho usato per uno scopo diverso dal quale fu disegnato. Magari sarebbe stato meglio mettersi i guanti.

Si può usare come utility leggero anche se non lo è.. Lui comunque ne risponde bene.

Il coltello si può acquistare con tranquillità perché fa quello che deve fare, non mi aspetto un ascia ne un machete mi aspetto un chiudibile che compia certi requisiti e questo ne ha superato la prova.

Il Ganzzo 722 non si è guadagnato un posto in vetrina

ma sicuramente un posto nello zaino si.

Può piacere o meno, ma secondo me in vetrina ci vanno altri coltelli, quelli che hanno prestazioni eclatanti, disegni che segnano la storia della coltelleria o vere opere d’arte.

Questo è un coltello che è ben fatto, fa il suo lavoro e costa poco. Da prendere e maltrattare senza pensarci 2 volte, se ne hai cura del coltello ti durerà per molto tempo, se vuoi stressarlo come ai grandi probabilmente rimarrai deluso.

Se lo porti a caccia a pesca per il camping o altre attività dove il coltello può essere utilizzato in un modo “normale”, ne avrai un coltellino bello e che farà quello che vorrai.


Grazie per aver letto l’articolo

Mi piace fere un piccolo omaggio a chi legge i miei articoli, ecco ne ho fatto alcune foto in hd da inserire come sfondo desktop,

Scarica gratuitamente i 7 sfondi desktop con il Ganzo G722 come protagonista

GANZO G722 – Sfondi Desktop in HD

Ti arriverà il link per la discarica via Email (Io odio lo spam, la tua email è sicura)


Raccontaci la tua esperienza col Ganzo, dici cosa trovi positivo e anche quello che consideri negativo.

Grazie per aver letto fin qui, spero aver fatto cosa gradita. Se ti è piaciuto il post condividilo con I tuoi amici. mi farai un grande piacere.

Per i fan più appassionati c’è un gruppo Facebook che raduna i felici possessori,  di coltelli ganzo, lo puoi trovare nel link qui sotto e troverai anche me li dentro.

GANZO OWNERS GROUP ITALIA


ahh, ti può interessare anche l’articolo sui coltelli chiudibili economici:

 

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...